UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BRESCIA, Dipartimento di Ingegneria Meccanica ed Industriale, gruppo di Metallurgia, Gruppo di Costruzione di Macchine e Gruppo di Meccanica Applicata partecipano al bando in veste di partner del raggruppamento di imprese, valutando estremamente interessante ed innovativo, sia in campo tecnico che scientifico, l’argomento del progetto. Ritengono inoltre di poter apportare un contributo significativo al conseguimento degli obiettivi di progetto e di poterne trarre contemporaneamente ampio giovamento in termini di importanza dei risultati ottenuti anche in campo scientifico.

Progetto 2 millimetri

UNIBS sarà occupata, all’interno del progetto, su 3 fronti. Principalmente si occuperà degli aspetti di caratterizzazione meccanica e metallurgica sia dei componenti prodotti mediante le tecnologie attuali, sia di quelli prodotto con la tecnologia evoluta messa a punto nel corso del progetto. Effettuerà, quindi, prove di caratterizzazione meccanica (trazione, durezza, resilienza, meccanica della frattura, fatica) su un numero elevato di provini sia colati a parte che ricavati dai getti mediante lavorazione meccanica al fine di fornire ai progettisti e simulatori un quadro completo delle proprietà meccaniche del materiale in funzione dello spessore, della posizione e dei parametri di processo e trattamento termico.

Effettuerà, inoltre, un’esaustiva analisi micrografica e difettologica degli stessi campioni al fine di correlare le proprietà meccaniche e le modalità di cedimento con le caratteristiche microstrutturali e la presenza di eventuali difetti legati al processo.

Si occuperà di studiare, affiancando i progettisti delle altre unità operative, un banco prova che possa essere utilizzato per effettuare dei test su componenti interi replicando realistiche condizioni di carico studiate a progetto per verificare se le modalità di cedimento del componente sono quelle previste con la simulazione. Effettuerà simulazioni strutturali mediante codice di calcolo ad elementi finiti ABAQUS (o equivalente) utilizzando le caratteristiche meccaniche determinate in precedenza.

Infine, UNIBS svolgerà un ruolo particolarmente attivo nella diffusione dei risultati di progetto non solo verso la comunità scientifica nazionale e internazionale, ma anche nei confronti dell'Industria nazionale.

I gruppi di ricerca universitari coinvolti nel progetto hanno ampia esperienza nell’ambito di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sia a livello regionale (partecipazione a bandi Metadistretti ed ATP, fornitura di servizi su Voucher innovazione ed altri interventi locali) che nazionale (partecipazione a PRIN, progetti di ricerca ministeriali di vario tipo). Vantano, inoltre, numerose collaborazioni con aziende del settore automotive e collaborano già da anni in forma strutturata con le altre aziende partner.

Quindi, UNIBS apporta al partenariato le proprie competenze nell’ambito metallurgico e costruttivo, relativamente alla caratterizzazione meccanica dei getti, alla loro analisi difettologica ed alla simulazione strutturale del componente sotto sollecitazioni reali, il tutto con il fine di validare sia il processo che le nuove leghe impiegate e fornire ai progettisti un set di dati coerente che permetta di ottimizzare il disegno dei componenti.

Il beneficio derivante dalla partecipazione al progetto per l’università di Brescia consiste nell'acquisizione di conoscenze nel campo specifico e nella possibilità di approfondire un filone di ricerca su cui già opera da tempo. In particolare, le attività svolte da UNIBS sono interamente volte alla ricerca in campo metallurgico, alla caratterizzazione meccanica di nuove leghe ed alla modellazione di nuovi processi con lo scopo di poter portare un contributo innovativo e fruibile dalla comunità tecnico scientifica. Nel caso particolare, UNIBS si gioverebbe di un ruolo di primaria importanza nelle fasi di ricerca e sviluppo successive alla chiusura del progetto sia con i partner che con i potenziali clienti degli stessi.

 

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

Via Branze, 38

25123 Brescia (BS)

Tel. +390303715685-686

 

Link: http://www.unibs.it/facolta/ingegneria